@battistini_serena

Un accesso a WhatsApp mai fatto di lunedì sera sarebbe potuto costare carissimo. L'intraprendente e indaffaratissima Serena Battistini, in arte "Miller", sbuca dal nulla, nel dietro le quinte, durante una trasmissione calcistica per la quale lavoro. Me la ritrovo sorridente a Teleromagna, la sua prima palestra di vita televisiva. "Come mai qui?", non l'attendevo di certo, visto che trovare uno spazio libero per lei trapiantata a Milano è davvero difficile. Un saluto veloce a tutti gli ex colleghi e poi sotto con le domande a tarda notte.
Chi sei nella vita reale? "Quella che sono anche in televisione: un'appassionata del proprio lavoro. Amo la semplicità, la geniunità che mi ha trasmesso la mia terra, la Romagna. Sono stata fortunata a intraprendere la carriera televisiva come presentatrice".
Hobby e passioni? "Calcio su tutti, ma adoro viaggiare e cucinare. Mi piace tantissimo fare la piadina, grazie alla ricetta di nonna".
Mare o montagna? "Mare, odio la montagna!".
Dolce o salato? "Salato".
Sei fidanzata? "Single".
Il tuo peggior vizio? "Ne ho tanti ma credo che il peggiore sia il fatto di immortalare ogni istante in una foto".
Il tuo miglior pregio? "L'umiltà. E' fondamentale averla nella vita per poter realmente crescere, migliorare e raggiungere obiettivi".
Credente o non credente? In che cosa? "Sono cristiana cattolica".
Su Instagram hai decine di migliaia di fans. Come hai costruito questa fama virtuale? "Tramite i social cerco di rendere pubblica la mia semplicità e la passione per il lavoro che svolgo. Il calcio è molto seguito e mi ha dato visibilità per far conoscere la mia quotidianità".
Perchè hai scelto di affidarti ad Instagram piuttosto che ad un'altra piattaforma? "Sono una maniaca delle foto e mi esprimo con questo strumento. Twitter e Facebook non mi piacciono. Instagram ora fa più tendenza".
Perchè hai deciso di fondare la tua persona a un programma virtuale piuttosto che nella vita reale? "Utilizzo le fotografie per farmi conoscere attraverso il social network".
Cosa si prova nel vedere accrescere in termini numerici, giorno dopo giorno, il proprio account? "Mi gratifica molto e vuol dire che sono apprezzata per il lavoro che svolgo. C'è chi mi segue dopo delle dirette televisive e i complimenti che ne derivano creano tanta soddisfazione. Non mancano le critiche ma servono per valutare come svolgo la mia professione".
Quali sono le foto che gli utenti preferiscono tra quelle che carichi? "Quelle che mi ritraggono allo stadio o durante le trasmissioni televisive. Sono apprezzate anche le fotografie in cui mangio o viene rappresentato il cibo".
E' realmente possibile guadagnare soldi con Instagram? "Non saprei dirlo. Mi contattano molti sponsor di marchi di abbigliamento, gioielli e accessori. Mi fanno molti regali".
Tramite il web marketing, cosa ti chiedono di sponsorizzare più di frequente? "Maglie, anelli, occhiali, collane e anche tisane".
Leggi proprio tutti i tuoi messaggi/commenti? "Sì, cerco anche di rispondere ad ognuno, tempo permettendo".
Rispondi ai messaggi privati e a quelli sotto le tue foto? "Cerco di rispondere sempre, sia che si tratti di un complimento o di una critica".
Il messaggio più imbarazzante che hai ricevuto? "Preferisco non ripetere le parole esatte ma era davvero squallido e fuori luogo, nonchè volgare".
Il messaggio più bello ricevuto? "La volta in cui è stata sottolineata la mia compentenza personale che superava il mio aspetto esteriore. Chi mi segue da casa vorrei percepisse la bravura e la passione che metto in quello che svolgo".
Quanto vale un tuo "follower" in una scala da 0 a 10? "Otto. Mi sento gratificata. Ogni persona esprime una opinione e giudica come svolgo il mio lavoro".
Ti definiresti un/a "Influencer"? "No".
Cosa significa per te questo termine? "Io non pubblico foto per influenzare gli altri, ma per far conoscere il mio lavoro e la mia vita".
Meglio la vita reale o Instagram? "La realtà cerco di rispecchiarla su Instagram".
Cosa accadrebbe se ti hackerassero l'account e perdessi tutto? "Mi dispiacerebbe perdere i ricordi legati dietro ad ogni foto ma rifarei l'account tranquillamente. Col tempo recupererei i fan persi".
Obiettivi per il futuro? "Crescere sempre di più in ambito lavorativo. La determinazione non mi manca".

Terminato il botta e risposta alla mia scrivania, via che scompare di fretta. E nel mio cellulare scopro il messaggio di prima serata "Sei a Teleromagna?".

0 commenti:

Posta un commento

Ti piace questo articolo? Lascia un tuo commento o opinione